Home
   

   
 
Che cos'è
 

La nuova Norma ISO 9001:2008 e stata redatta nell'ottica di migliorare la gestione della qualita nelle organizzazioni con il duplice obiettivo, da un lato, di migliorarne la compatibilita con lo Standard ISO 14001 che regola il Sistema di Gestione Ambientale, e, contemporaneamente, limitarne l'impatto sulle organizzazioni che si troveranno a dover adeguare i propri sistemi gestionali.

Ne consegue che i cambiamenti hanno lo scopo di puntualizzare a chiarire alcuni concetti che potevano essere sottoposti ad interpretazione da parte di coloro che implementavano lo Standard 9001, comportando una non omogeneita nella applicazione dello strumento.

In particolare sulla nuova versione della ISO 9001:2008, le principali novita e cambiamenti possono essere cosi sintetizzati:

Punti chiave
 
La ISO 9000:2000 pone al centro della realizzazione di un sistema di gestione:
    • sono stati migliorati gli aspetti di coerenza con la ISO 14001:2004
    • precisazioni relative aiprocessi affidati all'esterno (cd. outsourcing), in particolare in relazione al tipo ed estensione dei controlli sui processi affidati all'esterno in modo da assicurare la conformita ai requisiti, in base ad alcuni criteri (criticita, qualifica del fornitore, capacita di controllo,...);
    • si ribadisce che i processi devono essere monitorati, ma non necessariamente tutti i processi devono essere misurati, in quanto non sempre e possibile, o utile, identificare e gestire indicatori significativi per misurare le prestazioni di un processo;
    • maggior chiarezza sul requisito relativo alla taratura ( 7.6): si precisa che sono soggetti a taratura non i dispositivi di misura (devices), ma le apparecchiature di misura (equipment);
    • maggior chiarezza sul requisito relativo alla taratura ( 7.6): si precisa che sono soggetti a taratura non i dispositivi di misura (devices), ma le apparecchiature di misura (equipment);
    • viene sottolineata maggiormente la necessita di una verifica dell'efficacia della formazione;
    • si specifica in una nota che per proprieta del cliente si intendono anche la proprieta intellettuale e i dati personali;
    • si esplicita maggiormente cosa si intende per monitoraggio e misurazione della soddisfazione del cliente, richiamando alcuni esempi di monitoraggio indiretto;
    • infine, maggiore concretezza e data al monitoraggio dei processi, che deve essere coerente con la loro criticita sia in termini di efficacia che di impatto sul prodotto
La nuova norma chiede di individuare e misurare i punti dei processi che generano valore verso il mercato, considerando l'azienda come un insieme di clienti-fornitori tra loro concatenati.

In questo contesto ciascun processo riceve input da fornitori interni/esterni e fornisce prodotti o servizi a clienti interni/esterni
.

Se vuoi ricevere un preventivo o avere informazioni sulla certificazione UNI EN ISO 9001:2000 CLICCA QUI             

 

 
© Copyright ISO-Certificazione P.IVA è: 02576920801 All rights reserved.
Firenze Via delle Gore ,3   Tel. 392-9336926 - Fax 055-7349354
Reggio di Calabria Via Marvasi 8/C,  89100
Tel. 0965 1870636 Fax 0965 891750

 

 

" alt="Statistiche">